Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Foto da_mandareHa avuto luogo presso la Sala Riunioni del Coni Regionale la conferenza stampa di presentazione della Coppa Italia FSSI (Federazione Sport Sordi Italia) di Calcio a 5 Maschile. In occasione dell'incontro erano presenti il Presidente del Coni Calabria Mimmo Praticò, il Commissario straordinario del Comitato Italiano Paralimpico Calabria Francesco Emanuele, il Delegato Regionale FSSI Antonio Miriello e il Presidente del Gruppo Sportivo ENS Agostino Chirico.

Grazie all'apporto dell'interprete Vincenzo Frascà, ha aperto l'incontro il Presidente Chirico ringraziando per la partecipazione i presenti e cedendo subito la parola al Dott. Miriello, che ha espresso piena soddisfazione riguardo la possibilità di ospitare un evento del genere nella città di Reggio Calabria. "Sono davvero orgoglioso – afferma Miriello – che questa Città ospiti una manifestazione sportiva di questo livello, che radunerà atleti da tutta Italia e spero che la gente possa affluire numerosa al Palasport Botteghelle".

La parola è poi passata al Cavaliere Emanuele, che si è detto entusiasta di questa iniziativa augurandosi "che questa manifestazione possa avere il successo e il risalto mediatico che merita. Personalmente, spero inoltre di poter contribuire alla rinascita del CIP in Calabria e farò di tutto per mantenere gli impegni presi."

In seguito il Presidente Praticò si dice felice che tale manifestazione si svolga a Reggio Calabria e suggerisce agli organizzatori di dare maggior visibilità possibile al'evento, anche attraverso l'affissione delle locandine in tutta la Città. Il Presidente prosegue ringraziando il Commissario Emanuele "per il servizio che rende al CIP. Sono vicino ed ammiro molto - prosegue Praticò – tutti quei ragazzi che vivono quotidianamente la disabilità come normalità."

La manifestazione aprirà i battenti Giovedì 29 Marzo con il ritrovo delle squadre impegnate presso l'Hotel Apan. Il giorno seguente invece, al Palasport Botteghelle di Reggio Calabria, la manifestazione entrerà nel vivo con le due semifinali che inizieranno alle ore 09:00 e alle ore 11:00.

Sabato 31 Marzo si disputeranno le finali per il primo e per il terzo posto, e successivamente si procederà con la cerimonia di premiazione sul campo.

Per saperne di più è possibile collegarsi al sito www.fssi.it/calcioa5.