Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

praticò“Invitiamo il presidente del Club nautico di Paola, Riccardo Ferrari, a proseguire con rinnovato slancio nella sua meritoria attività che ha un valore sociale prima ancora che sportivo. Gli giunga la mia solidarietà personale e la vicinanza istituzionale di tutto il Comitato”. Il presidente del Coni Calabria, Mimmo Praticò, interviene così sulla vicenda dell’attentato incendiario alla struttura del Tirreno cosentino. Praticò esprime “ferma condanna” per l’episodio che “si inserisce in un crescente e preoccupante clima di intimidazione che si registra in una zona di fondamentale importanza per la nostra regione, non solo dal punto di vista sportivo. Il nostro auspicio – conclude il presidente – è che si faccia luce al più presto su quanto accaduto, assicurandone alla giustizia i responsabili, ma soprattutto che il Club nautico continui a tenere alti i valori dello sport e il nome della Calabria”.

g.l./Labecom

Reggio Calabria, 30 giugno 2014