Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
coni27.02.2020 d coni27.02.2020 a
Esordio positivo per la Polisportiva Magna Graecia, domenica 16 febbraio 2020 con la conclusione a Cassano all’Ionio, Lauropoli, località Capolanza, sui prati del secolare uliveto messo a disposizione della rinomata Azienda Agricola Cesarini, del Campionato Regionale di Società di Cross All/Jun/Sen-Pro, quale 2^ prova regionale e della 2^ prova Calabria Cross Rag/Cad, promosso dalla FIDAL ed organizzata dalla Polisportiva Magna Graecia di Cassano all’Ionio.
Il C.D.S. Calabria è stato aggiudicato nella categoria Assoluti alla Società K42 di Cosenza, capitanata dall’inossidabile campione Andrea Pranno, che ha tagliato il traguardo 1° Assoluto nella prova dei 10 km ed insieme alla squadra ha innalzato la meritata coppa tra gli applausi del pubblico.
Sul secondo gradino del podio è salita la Società Marathon Cosenza e sul terzo la Società Libertas Atletica Lamezia.
Nella categoria Assoluti Femminili di Società ha scalato il primo gradino del podio la Società Marathon Cosenza.
Sul podio dei primi tre Assoluti Maschili sono saliti al 1° posto Andrea Pranno della Società K42 di Cosenza, al 2° posto Antonio Amodeo e sul 3° gradino Marco Barbuscio, entrambi della Società Marathon Cosenza.
Mentre il podio degli Assoluti Femminili è stato conquistato, nell’ordine da: 1^ Valentina Maiolino, 2^ Paula Dominguez Teresa, entrambe della Società Marathon Cosenza e 3^ classificata Faustina Bianco della Società A.S.D. Dojo Judo Running.
La manifestazione è stata aperta dagli esordienti maschili e femminili che si sono cimentati nei 500 e 800 metri. Sulla distanza di 1 km si sono confrontati le categorie ragazzi e ragazze seguite ddalle cadette sui km 1,5 e dai cadetti sulla distanza dei 2 km. Gli allievi si sono confrontati sulla distanza dei 5 km.
Infine hanno preso il via, nel rispetto dei tempi previsti dal regolamento di gara, le categorie Juniores uomini sulla distanza di 8 km nella quale ha primeggiato il giovane atleta marocchino Semmah Ahmed tesserato con la Società Atletica Cosenza.
Sul gradino più alto del podio sono andati Chiara Owusu e Giuseppe Fazio (500 mt), Davide Staffa (800 mt), Elisa Ferrari e Simone Siciliano (1 km), Sara Salerno (1,5 Km), Mattia Saccà (2 km), Ibrahim Maktoum (5 km).
La manifestazione sportiva regionale ha registrato la presenza del Sindaco della Città di Cassano all’Ionio, Giovanni Papasso, che ha dato il via alla gara degli Assoluti maschili e femminili, del vice sindaco Antonino Mungo, dell’Assessore allo sport Gianluca Falbo, che ha premiato il podio degli Assoluti.
Nel corso dell’evento sono intervenuti per i saluti di accoglienza degli atleti e della cittadinanza il Sindaco Papasso e l’on. Gianluca Gallo, che hanno elogiato, tra l’altro, la positività della presenza nel comune delle associazioni sportive e culturali ed in particolare la Polisportiva Magna Graecia che con queste iniziative sportive concorre a promuovere al meglio la città di Cassano e l’intero territorio della sibaritide.
Per la Federazione Italiana di Atletica Leggera Calabria, presieduta da Ignazio Vita, ha presenziato Francesco Misasi ed il delegato provinciale di Cosenza, Vincenzo Caira.
Il Presidente Aldo Jacobini ha espresso la sua grande soddisfazione e ringraziato le autorità, le Società e gli atleti intervenuti concorrendo alla buona riuscita della imponente kermesse sportiva, che ha visto impegnati sinergicamente la dirigenza, gli atleti  e tutti i soci, sia nella fase preparatoria del campo di gara, suddivisa in sei percorsi unici per le varie batterie, che nella fase di accoglienza delle società, degli atleti delle varie fasce di età, provenienti da ogni angolo della Calabria e dell’assistenza tecnica garantita sui rispettivi circuiti di gara.
Il Presidente ringrazia, infine, l’Amministrazione Comunale di Cassano, la Fidal Calabria il C.R. CONI CALABRIA e il CONI Point di Cosenza, la Diocesi di Cassano all’Jonio, Ufficio pastorale dello Sport e tempo libero, la Confraternita delle Misericordie di Cassano, che hanno inteso patrocinare l’evento sportivo regionale e le imprese che ne hanno condiviso il Progetto sportivo.
La fase finale del Campionato Regionale di Società di Cross, svoltosi a Lauropoli domenica scorsa, ha definito anche l’accesso alle fasi nazionali di Cross che si svolgeranno il 14 e 15 marzo prossimi a Campi Bisenzio (FI) delle Società: K42 di Cosenza e Marathon CS per gli Uomini e la Società Marathon di Cosenza per le Donne, mentre per la categoria Allievi si è qualificata la Società Zagara Associazione Sportiva.
coni27.02.2020 b  coni27.02.2020 c