Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

 coni05.02.2020c2 coni05.02.2020c1

Domenica 2 febbraio us si è svolta la terza edizione della Festa del Cross - Trofeo Città di Crotone, la manifestazione sportiva di corsa campestre organizzata dalla Scuola Atletica Krotoniate in collaborazione con la Federazione Italiana di Atletica Leggera presieduta da Ignazio Vita.
Una giornata all’insegna dello sport nel prato alle pendici della collina di Parco Pignera, nei pressi dello stadio Ezio Scida.
Il grande sforzo organizzativo della SAKRO, il prezioso supporto dei Vigili del fuoco della sezione provinciale di Crotone e della FIDAL Calabria, hanno permesso ai numerosi partecipanti di tutte le categorie provenienti dalle migliori società di atletica calabresi di disputare al meglio i campionati regionali 2020, affrontando la sfida con gli altri atleti in un contesto dai sani valori dello sport e dell’atletismo.
Ad aggiudicarsi i primi titoli di Campione Regionale della giornata sono stati: Samuele Messineo (Esordienti 5) dell’Atletica Barbas, vice-campione Francesco Palumbo della Ulimp Asd, bronzo Fabrizio Messineo (Altletica Barbas).
Nel femminile vince il titolo di Campionessa regionale Esordienti 8 Sofia Guerriero della Fiamma Atletica Catanzaro, seguita sul podio da Martina Karol Chiera, argento, della Ulimp e da Noemi De Meca della Fiamma Atletica Catanzaro.
È invece Antonio Leon Dichiera della Ulimp il nuovo campione regionale Esordienti 8, con Fabio Caroleo (Fiamma Atl. Catanzaro) secondo e Giuseppe Fazio (Atletica Amica) terzo a completare il podio.
Nella classe 2009/2010 Esordienti 10 si aggiudica il titolo di Campione Davide Staffa della Tiger Running Club, Michele Panajia (Zagara Asd) è argento, chiude il podio Kwadwo Owusu della Tiger Running Club. L’oro femminile Esordienti 10 va a Sofia Pascone dell’Atletica Barbas, seconda Arianna Cavallaro (Ulimp), terza Silvia Guerriero (Fiamma Atl. Catanzaro).
Dopo i giovani campioncini esordienti, sono scesi sul campo gara di 1,5 Km i Ragazzi/e (classe 2007/2008). Ad aggiudicarsi la maglia gialla di Campionessa regionale 2020 è stata Letizia De Franco, della Icaro RC, con uno sprint al fotofinish con Aurora Melissari dell’Atletica Minniti. Tra i maschi è oro Giuseppe Pio Ferro dell’Atletica Gioia Tauro. Con lui sul podio Davide Verteramo della Ulimp (argento) e Christian Gioffrè (Atletica Gioia Tauro).
Nei Cadetti/e (2005/2006) vince il titolo Francesca Paone della Fiamma Atl. Catanzaro, vice-campionessa Francesca Predotti (Atletica Gioia Tauro). Campione maschile è invece Mattia Saccà dell’Atletica Gioia Tauro, seguito dal compagno di squadra Andrea Martino. Chiude il podio cadetti al terzo posto Paolo Lettieri della Scuola Atletica Krotoniate.
La Scuola Atletica Krotoniate, organizzatrice dell’evento, ottiene la medaglia d’oro grazie a Ibrahim Maktoum, nella categoria Allievi sulla distanza di 5Km, che riceve la maglia gialla di campione Regionale dopo l’avvincente sfida con Abderrazak Hadar della Tiger Running Club. Sul podio Allievi sale anche Samuele Massafra (Tiger Running Club) bronzo.
Concluse le gare giovanili sono poi iniziate le gare delle categorie Assoluti, su distanze più impegnative.
Nel Cross Corto di 3Km vincono il titolo regionale Irene Maria Pascone (Atletica Sciuto) seguita da Samah Ouardhani della Corricastrovillari ed il crotonese Danilo Ruggiero (Ermes Sport) medaglia d’oro, con Vladimir Giovanni Renda, argento, (Fiamma Atl. Catanzaro) e Marcello Pastore (Milonrunners) bronzo. 
Nella parte conclusiva della giornata si sono disputate le gare sulla distanza di 8Km (femminile) e 10Km (maschile) che hanno sancito la vittoria assoluta di Francesca Paone della Fiamma Atletica Catanzaro, che ha staccato il duo della Marathon Cosenza Valentina Maiolino (argento) e Teresa Paula Dominguez (bronzo).
Il titolo di Campione Regionale 2020 Assoluto maschile va a Marco Barbuscio della Marathon Cosenza, in una gara dominata fin dall’inizio, chiusa con il crono 34’46’’. Vice-campione Paolo Audia della Jure Sport, terzo Enoeda Basile del Team Basile.
coni05.02.2020c3 coni05.02.2020c5
coni05.02.2020c4