Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
coni18.12 01
Si è svolto, domenica 15 dicembre, presso la Piscina comunale di Vibo Marina, gestita da Daniele Murdà e dal suo staff e presso il limitrofo palazzetto dello sport, il primo campionato regionale di Pentathlon moderno, nella versione di corsa – nuoto.
La gara comprendeva anche un Open nella quale ha partecipato la Società Sportiva di Catania “ASD I Ciclopi” allenata dall’oro olimpico Mauro Prosperi.
Organizzata dalla Delegazione Calabrese di Pentathlon Moderno, nella persona del prof. Renato Facciolo, la manifestazione ha visto numerosi partecipanti e tanto entusiasmo, sia fra gli atleti che nel pubblico.
La mattina, presso il salone del CONI Point di Vibo Valentia, si è concluso il corso teorico per giudice nazionale di Pentathlon Moderno nella specialità di Triathlon e Combinata, con la promozione di ben undici giudici nazionali. Il corso è stato tenuto dal sig. Andrea Dell’Amore, uno dei giudici di Pentathlon più quotati nel mondo, che con Tokio 2020 sarà alla sua quinta Olimpiade.
I campioni regionali sono, per gli Esordienti “B” maschile, Motta Aldo Francesco, per i femminili Artusa Sara, per gli Esordienti “A” femminili Bilotta Dea, atleti tesserati con la ASD Shanti 1985, che si allenano presso la piscina Penta Vibo.
Nelle altre categorie, non valide per il titolo regionale, abbiamo
Pulcini maschile 1° Cl: Lodari Simone – Shanti 1985 Vibo Valentia;
Pulcini femminile 1° Cl: Russo Teresa – Shanti 1985 Vibo Valentia;
Minicuccioli maschile: 1° Cl Melluso Pietro – Shanti 1985 Vibo Valentia;
Minicuccioli femminile: 1° Cl Catanese Karole – Shanti 1985 Vibo Valentia;
Cuccioli maschile: 1° Cl Patania Gabriele – Shanti 1985 Vibo Valentia;
Cuccioli femminile: 1° Cl Mazza Alice - Ciclopi Catania
La manifestazione ha lasciato tanto entusiasmo in vista della stagione sportiva 2020, che vedrà la nostra regione pronta ad affrontare nuove sfide.
coni18.12 02  coni18.12 03