Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

thumbnail 6  thumbnail 7

Continua senza sosta l’operato del C.R. CONI Calabria sul territorio con il Presidente Maurizio Condipodero a dialogo con Domenico Falcone, Presidente Nazionale FIJLKAM, in visita presso i saloni del Comitato.Dopo un confronto e i complimenti per quanto ottenuto attraverso l’organizzazione del progetto nazionale Trofeo CONI Kinder + Sport 2019, il Presidente Falcone ha illustrato una serie di attività della Federazione, i risultati ottenuti dagli atleti con particolare riferimento al 3° posto ai Campionati Mondiali Militari, cat. Kg 73 del reggino Gismondo Andrea, atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle Roma, ex Fortitudo 1903 e l’idea ambiziosa di portare, per la prima volta in Calabria, i Campionati Assoluti di Judo.“Il coinvolgimento del C.R. CONI Calabria per la realizzazione di un grande evento federale rappresenta per me, per la Giunta e per tutta la Calabria motivo di grande orgoglio e ancor più desiderio di rivalsa e riconquista della credibilità; quella credibilità che a suon di eventi, di professionalità, voglia di fare, intraprendenza e tanta passionalità, passo dopo passo lo Sport sta cercando di difendere. Che il sogno continui, il C.R. CONI Calabria è pronto per una nuova avventura”. Queste le parole del Presidente Condipodero, gratificato dalla visita e del riconoscimento consegnato direttamente dal Presidente Nazionale FIJLKAM.

thumbnail 5   thumbnail 4