Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

PHOTO 2019 09 23 20 19 10

Si è svolta questa mattina, alle ore 11:30, presso la Cittadella dello Sport, a Catanzaro la conferenza stampa di presentazione del Trofeo Coni Kinder+Sport 2019.
Un tavolo di relatori d’eccellenza con il Governatore della Calabria Mario Oliverio entusiasta per l’iniziativa, propositivo per il futuro e determinato per portare avanti e sostenere il Comitato Organizzatore del Trofeo CONI Kinder + Sport, C.R. CONI Calabria. “Tutti apprezzeranno le bellezze della nostra Regione, attraverso la spinta propulsiva dello Sport, grande opportunità per i ragazzi e soprattutto veicolo turistico e attrattore di flussi”. Queste le parole del Presidente Mario Oliverio.
Continuano gli investimenti per l’impiantistica sportiva, con enorme gratificazione dell’Assessore Regionale allo Sport Giovanni Nucera il quale dichiara: “abbiamo investito risorse importanti in tre anni perché lo sport può darci quello spunto decisivo”.
Soddisfazione per il Consigliere Regionale Flora Sculco la quale sostiene: “si tratta di una grande occasione per tutto il territorio, per attirare presenze, e promuovere la Calabria che non aspetta altro che essere conosciuta”.
Giuseppe Ranuccio, Sindaco del Comune di Palmi sulla scia degli interventi precedenti afferma: “questi eventi, oltre alla bellezza intrinseca dello sport stesso, hanno un ritorno economico per le nostre attività soprattutto in questi periodi in cui il flusso turistico sarebbe più lento”.
Determinato e intraprendente anche l’Assessore allo Sport di Catanzaro, Domenico Cavallaro, in rappresentanza del Sindaco Sergio Abramo, che ribadisce: “siamo orgogliosi di ospitare questa manifestazione, inaugurando il nuovo palazzetto di Catanzaro con il Taekwondo”.
Il Commissario di Isola Capo Rizzuto Domenico Mannino, mostra la sua positività affermando: “grazie al CONI e alla Regione per essere anche ad Isola Capo Rizzuto nonostante il comune sia commissariato. Queste le vere occasioni per un'immagine diversa e per un messaggio verso gli abitanti della stessa cittadina, eliminando le scorie per valorizzare tutto e tutti”.
Anna Battaglia, Vice Sindaco di Cutro, nell’accodarsi a quanto espresso negli interventi precedenti ha concluso il suo intervento con una massima ben accolta da tutti: “accendere i riflettori sulla Calabria per volare insieme”.
Ugo Pugliese, Sindaco di Crotone ribadendo l’importanza di remare tutti, coesi, dalla stessa parte, dichiara: “competere con le grandi Regioni d’Italia e portare a casa un risultato del genere, ospitando il Trofeo CONI Kinder + Sport, è già una grande vittoria”.
Conclude i lavori il Presidente del C.R. CONI Calabria Maurizio Condipodero, affermando: “la scommessa di investire sul territorio calabrese credo sia la più entusiasmante, mai vissuta finora. Massima apertura della classe dirigenziale, storicità sportiva e passionalità calabrese sono gli ingredienti fondamentali per dar lustro alla nostra terra”.