Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

04.06.2019

Roma è pronta ad accogliere il grande evento per il taekwondo mondiale con i tre appuntamenti che si susseguiranno dal 7 all’ 11 Giugno 2019 per i quali il Comitato FITA Calabria si renderà parte attiva con dirigenti, tecnici, atleti ed ufficiali di gara.
Il tutto si svolgerà nella splendida cornice dello Stadio Nicola Pietrangeli, dove per l’occasione, l’intera area sarà trasformata in un campus riservato al taekwondo.
L’evento di maggiore importanza sarà il “World Taekwondo Grand Prix”, che si svolgerà dal 7 al 9 giugno, un torneo di caratura internazionale in cui i migliori atleti al mondo si scontreranno per ottenere i punti necessari per l’accesso alle prossime olimpiadi.
La Calabria farà il tifo per gli atleti azzurri di Catanzaro con il neo campione del Mondo Simone Alessio, atleta Asd Vigilfuoco tra i più osservati per la competizione e Antonio Flecca, atleta delle Fiamme Rosse. I due gareggeranno rispettivamente nella categoria -80 Kg e -58 Kg. Tra gli ufficiali di gara sarà presente l’internazionale Brugnano Bruno e il consigliere federale catanzarese Salvatore Chiodo.
In contemporanea, si svolgerà il torneo internazionale “Kim e Liù”, riservato ai bambini nati tra il 2008 e il 2013. Anche in questa manifestazione la nostra Regione conferma una folta rappresentanza di società e atleti provenienti da tutte le province rispettivamente: Athlon, Hansoo Tkd Academy, Tkd Guerra, Gym Club 2, Young Club, Kukkiwon, Vigilfuoco, Scuola sportiva, Asd Donato (Catanzaro), Cus Cosenza, Tkd Cosenza, Tkd Draghi Rossano, Tkd Corigliano, Tkd in Fiore (Cosenza), Tkd Reggio Calabria, Academy sport center, Tkd 2018 Reggio Calabria (Reggio Calabria), Champions Tkd (Vibo Valentia).
A chiusura della manifestazione, è previsto il 10 e 11 giugno il torneo “Olympic dream Cup”, in cui a contendersi il prestigioso trofeo saranno le rappresentative formate dai migliori atleti regionali.
La squadra calabrese, rappresentata dal Presidente regionale dott. Giancarlo Mascaro, sarà composta dai 2 esperti commissari di combattimento Ciro Giordano e Francesco Laface, supportati dal tecnico Zeno Mancina; mentre le squadre saranno composte da:
CADETTI: Scarcelli Giovanni, Cariati Biagio, Lauritano Marco, Torcia Pierpaolo, Miletta Domenico, Arcuri Gabriele, Cutrupi Valeria, Levato Martina, Guarna Rossella, Ierinò Rita Maria, Chekkar Hajar, Sacco Vittoria JUNIORES: Gigliotti Samuele, Amodei Carlo, Cascas Giovanni Giacomo, Zavaglia Andrea, Guarna Giuseppe, Campbel Marcus, Perri Carmine, Basile Elisa, Raimondo Melania, Procopio Alessandra, Fabiano Mariangela, Arabesco Desiree, Talarico Tatiana
SENIORES: Critelli Davide (capitano), Salatino Alfonso
Ad officiare le manifestazioni gli ufficiali di gara: Tedesco Michele, Rocca Zaira, Mirabelli Sante, Scarfone Maria Teresa, Tropea Vincenzo, Piccoli Gabriele, Merante Critelli Emilia, Rotundo Ada, Chirico Domenico.
I complimenti si rivolgono al Presidente della FITA Calabria Giancarlo Mascaro per l’entusiasmo profuso in tutte le attività federali, per il rapporto di stretta collaborazione con le società sportive affiliate e per le attenzioni riposte agli atleti, vogliosi d’intraprendere percorsi sportivi importanti, stimolati anche dagli ultimi risultati ottenuti.