Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

ginnastica ritmica

La Squadra Nazionale Junior di Ginnastica Ritmica regala emozioni e vittorie con il primo posto dell'Italbaby, guidata dalla tecnica Julieta Cantaluppi e dall'ufficiale di gara Alexia Agnani, al Torneo Internazionale "Prize of Julieta Shishmanova", in scena a Burgas in Bulgaria.
Il gruppo azzurro formato da Siria Cella e Giulia Segatori (Auxilium Genova), Alexandra Naclerio (Club Giardino), Vittoria Quoiani (Armonia d'Abruzzo), Serena Ottaviani (Faber Fabriano) e la calabrese Simona Villella (Kines Catanzaro) ha vinto la medaglia d'oro nel concorso d'insieme di categoria, piazzandosi davanti alle pari età della Bulgaria e della Cina.
Un altro piccolo, grande passo, sul cammino che porterà al Campionato Europeo di Baku (16-19 maggio) e alla prima edizione del Campionato del Mondo.
Enorme la soddisfazione per la Calabria grazie alle prestazioni ed il talento della lametina Simona Villella, atleta della Kines Catanzaro che inorgoglisce il Presidente della Federazione Ginnastica d’Italia Aldo Calzona, nonché Vice Presidente del C.R. CONI Calabria, tecnici, famiglie e tutti gli appassionati che ruotano attorno la disciplina.