Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

dddd

Per il Taekwondo calabrese si conclude nel migliore dei modi il Campionato Italiano di Combattimento, svoltosi a Riccione dal 29 al 31 Marzo, organizzato dalla Federazione Italiana Taekwondo in cui, le cinture nere appartenenti alle categorie cadetti A e Juniores di tutta Italia, si sono confrontate mostrando un tasso tecnico di elevato livello.
La scuola di taekwondo calabrese ha confermato ancora una volta di essere competitiva per aggiudicarsi le posizioni di vertice, con particolare riferimento a tre gli atleti regionali che hanno conquistato la Medaglia d’Oro.
Nello specifico sono questi i risultati ottenuti nelle diverse classi di età e categorie:

1° classificato: Scarcelli Giovanni – Tkd in Fiore

1° classificato: Gabriele Arcuri – Tkd Guerra

1° classificato: Marcus Campbell – Tkd Corigliano

2^ classificato: Marialaura Scarfone – Fun sport center

2° classificato: Bagio Cariati - Tkd in Fiore

3° classificato: Lorenzo Leuzzi - Fun sport center

3^ classificato: Elisa Basile – Gym club 2

3^ classificato: Valeria Cutrupi – Tkd 2018 Reggio Calabria

3° classificato: Giuseppe Guarna - Athlon

3^ classificato: Rossella Guarna - Athlon

3^ classificato: Ierino Rita Maria – Cus Cosenza

3^ classificato: Aijar Chekkar - Fun sport center

2^ società classificata Cadetti A maschile - Tkd in Fiore

I complimenti si rivolgono alla FITA Calabria presieduta da Giancarlo Mascaro, agli atleti per la passione profusa nella tecnicità della disciplina, alle società affiliate alla Federazione, unitamente al comparto tecnico, agli ufficiali di gara ed alle famiglie per il consueto supporto.