Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

untitled 7

 

Meravigliosa prestazione per la giovane pongista vibonese che conquista l’argento ai Giochi del Mediterraneo Under 15 arrendendosi solo al cospetto della greca Papadimitriou, numero 6 del ranking europeo Under 15.
Un traguardo unico per il movimento del Tennistavolo Calabrese e per l’intera Federazione presieduta dal Componente della Giunta Regionale del CONI Calabria Giuseppe Petralia al quale si riconoscono dedizione ed intraprendenza profusi per la disciplina nel nostro territorio.
Ai Giochi del Mediterraneo Miriam Carnovale, tesserata per il TT Piscopio, convocata in Nazionale e testa di serie numero 7 del torneo, ha battuto nei quarti la turca Demir e in semifinale la cipriota Foteini.
Il contesto vibonese continua a sfornare talenti, gratificando l’operato dei tecnici e delle società affiliate alla FITET, coltivando le eccellenze come Miriam che sembrerebbe seguire le orme del vibonese Massimiliano Mondello, plurititolato a livello nazionale e con una partecipazione alle Olimpiadi.