Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

FIDUCIARI DELEGATI

Il vero momento in cui ci si mette a lavoro, carta e penna, ascolto e confronto, nella raccolta delle proposte, delle idee e di tutto quanto possa giovare allo Sport si racchiude nella giornata di sabato 27 Ottobre 2018, giornata in cui i singoli componenti del mondo CONI tra cui, i Presidenti di FSN, DSA, EPS, i Delegati CONI Point, i Fiduciari Locali, i docenti SRdS, gli staff Tecnici Provinciali e Regionali, il CIS e l’ICS si sono riuniti nelle sale meeting del Palace Hotel Villa Fabiano, sede del Raduno Regionale dello Sport calabrese.
Dalla mattina alla sera, sfruttando anche i piccoli momenti di pausa tra un incontro e l’altro, i partecipanti al Raduno sono stati i veri protagonisti nel tentare di raggiungere un unico obiettivo, quello di mettere sul tavolo le proprie competenze, il proprio ambito di riferimento e la propria forza tracciando una linea condivisa che possa sintetizzarsi in una programmazione Regionale dello Sport.
Documenti programmatici e diverse prese di coscienza contornate dall'entusiasmo del venerdì, grazie alle parole della dott.ssa Cecilia D’Angelo, Direttore di Direzione Territorio e Promozione, che hanno messo in luce le potenzialità dei progetti nazionali e la risonanza che potrebbero avere se venissero ulteriormente alimentati sul territorio.
La giornata di sabato, nella dinamicità dello Sport, ha permesso ai diversi protagonisti del mondo sportivo calabrese di incontrarsi e discutere insieme alla presenza costante del Presidente C.R. CONI Calabria Maurizio Condipodero, ascoltatore attento e fautore di un’iniziativa unica nel suo genere.
Il Raduno Regionale di tre giorni si conclude oggi, domenica 28 Ottobre 2018, con il Consiglio Regionale del CONI Calabria pronto a metter sul tavolo i frutti del lavoro di gruppo.

STAFF SRdS