Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

untitled

Il Presidente del C.R. CONI Calabria incontra la FIDAL Calabria e il suo Presidente Ignazio Vita, sulla soglia dei 50 anni di attività sportiva – dirigenziale.
Un momento fondamentale in ottica programmatica, in vista del Raduno Regionale di Ottobre 2018 a Cosenza, organizzato dal CONI Calabria, per tracciare un percorso sportivo comune, sposando le iniziative federali, così da intesserle a quelle del Comitato.
Un CONI dinamico, propositivo e pronto ad ascoltare il Presidente Vita, ponendo l’attenzione sulle problematiche logistiche che impediscono alla Federazione di continuare il proprio percorso di crescita; programmazione futura, proposte, suggerimenti e una mappatura sull'impiantistica sportiva, sono gli argomenti di fondamentale importanza per intraprendere una strada insieme, gettando le basi della crescita coesa, comune e vincente dello sport calabrese.
Non più una questione ma una documentazione tangibile che testimonia lo stato d’uso degli impianti FIDAL sull'intero territorio calabrese, sui quali i Comitati Regionali CONI e FIDAL si adopereranno, intervenendo sinergicamente, apportando migliorie strutturali che giovino agli atleti della Calabria.
Sulle ali dell’entusiasmo, il Presidente Condipodero, esaminando attentamente gli argomenti trattati con il Presidente della FIDAL Ignazio Vita, insieme allo staff, si sta già muovendo per la tutela dello sport.