Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
5   3

 

 

Vibo Valentia, 5 giugno 2018 – Carlo Molfetta, ex capitano e oro olimpico di Taekwondo e Marta Pagnini, ex ginnasta e Capitana della Nazionale italiana di ginnastica ritmica sono stati i protagonisti del “18°Incontro con il Campione” per il progetto “Scuole aperte allo sport”. L’incontro si è svolto presso la Scuola Secondaria di I grado “Amerigo Vespucci” in Via Stazione snc – Vibo Marina - 88018 Vibo Valentia (VV), di fronte a 250 ragazzi tra gli 11 e i 13 anni. “Scuole aperte allo sport” è il nuovo progetto dedicato alle scuole secondarie di I grado, promosso dal CONI e dalle Federazioni Sportive Nazionali, in collaborazione con il MIUR e con il sostegno di Samsung Electronics Italia che, per l’a.s. 2017-2018, coinvolge in via sperimentale 100 scuole su tutto il territorio nazionale, con 1.500 classi e ca. 30.000 ragazzi. Una proposta dedicata a scuole, insegnanti e studenti che consente la scoperta di discipline sportive nuove in grado di stimolare ed appassionare i ragazzi, favorendo lo sviluppo di un bagaglio motorio globale e un orientamento sportivo consapevole tra gli 11 e i 13 anni.

Scarica il PDF

 

 

4                         2