Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

facebook 1508754410603           facebook 1508754490320

Nella suggestiva cornice di Gerace, all’interno della Chiesa duecentesca di San Francesco, si è conclusa la prima Giunta itinerante del C.R. CONI Calabria sabato 21 Ottobre 2017 concomitante al progetto Sport Periferie e Borghi, organizzato dal Coni Point di RC.
Una corale partecipazione ha arricchito il prestigio di una cittadina addobbata sportivamente a festa per accogliere una storica giornata. Presenti le massime rappresentanze dello sport calabrese: Maurizio Condipodero Presidente C.R. CONI Calabria accompagnato dal Segretario Regionale Walter Malacrino, il Vice Presidente Vicario Alfredo Porcaro (FIN), il Vice Presidente Aldo Calzona (FGI), in rappresentanza delle Federazioni: Giuseppe Lappano (FIT), Giuseppe Petralia (FITeT), Luigi Tripodi (UITS), in rappresentanza del CIP nonché Presidente Regionale FITARCO Giovanni Giarmoleo, i Delegati Provinciali Francesca Stancati (CS), Daniele Paonessa (KR), Marisa Lanucara (RC), Bruno Battaglia (VV), presenti inoltre il Presidente Regionale Baseball Maria Cristina De Capua, nella doppia veste di Consigliere Nazionale ANSMES e Direttore Scientifico della SRdS Calabria Mimmo Albino, Katia Romeo in qualità di Coordinatore Tecnico Regionale, Alberto Romeo Consulente Regionale per l’Impiantistica Sportiva, Arturo Nastasi Presidente Regionale AICS, Salvatore Papa Fiduciario Locale della locride e il nuovo Fiduciario della zona tirrenica Graziano Nocera; ospitali e entusiasti dell’iniziativa il Sindaco di Gerace Giuseppe Pezzimenti e l’Assessore allo sport Carmelo Femia che hanno fatto da collante con i Sindaci di Locri, Bianco e Roccella Calabrese Giovanni, Aldo Canturri e Certomà Giuseppe con gli Assessori allo Sport di Siderno e Sant’Ilario Gianluca Lombardo e Antonino Carneri presenti per l’occasione.
La vitalità dello sport si è potuta assaporare tra le vie di Gerace con il lavoro attento del Delegato Provinciale di RC Marisa Lanucara, supportato da Aldo Rositano dello staff tecnico del CONI, con le numerose attività svolte attraverso il progetto Sport Periferie e Borghi, riuscendo a coinvolgere giovani e adulti del borgo. Un incontro di sport, musica e arte che ha allietato la giornata trasformando, per l’occasione, il borgo di Gerace quale sede regionale dello sport Calabrese.
Ascoltare le proposte del territorio, collaborare per la tutela dello sport in Calabria rappresentano gli obiettivi prefissati dal C.R. CONI Calabria per i quali si continua a procedere con passione, confidando nella continuità dei progetti deliberati in Giunta, promuovendone nuovi e arricchendo il territorio dell’importante figura del Fiduciario Locale per infittire i rapporti tra società sportive e istituzioni.